• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Prima Vasca Ciclidi

Sertor

Moderatore
Confronta con Askoll Pratiko 300 (trovi i ricambi anche dal verduriere) JBL e901 e Eheim Ecco pro 2036 o Professionel 4 2271 (massimo della qualità e bassi consumi). Eheim è più caro, ma ne ho due (uno da quasi 10 anni) e ti assicuro che ne vale la pena. Silenziosi e difficilmente dovrai cambiare qualcosa. In quello vecchio, tolti i materiali di consumo, ho cambiato uno dei substrati e la guarnizione della testata (per scrupolo, non per perdite) dopo 9 anni. Se prendi un esterno, meglio spendere qualcosa in più all'inizio che dover prosciugare laghetti dopo ;).
 

Klyngon

Utente
Ok! Intabto grazie per il feedback. Per il pratiko ho un po' di dubbi, ne ho avuto uno a cui mi si è rotta una maniglia di serraggio e non esiste come ricambio e va cambiato tutto il blocco "motore" ed anche la leva di avvio la trovo deboluccia per cui eviterei. Gli altri li avevo visti. Il professional 4 sarebbe il top concordo. Eventualmte non volendo arrivare a quelle cifre, tra ecco pro 300 e jbl e902, che sarebbero veramente una via di mezzo tra top professional 4 e tetra, cosa consiglieresti? Il jbl forse è un po' più prestante in termine di volume filtrante e portata mentre l'eheim come dicevi anche tu come marca è il top.
 

Sertor

Moderatore
Sono tutti e due validi. JBL e 901, fra mia figlia e il sottoscritto, ne abbiamo 3 in funzione, ormai da anni. Trovo che blocco filtro e motore JBL sia quasi a livello Eheim, forse è un po' più rumoroso. Eheim e, secondo me, superiore come qualità delle plastiche, soprattutto i raccordi. JBL per me è meno comodo da smontare e rimontare, se uno non fa molta attenzione è un attimo. In quel modo mi è capitato due volte che un JBL abbia avuto perdite.
 

Klyngon

Utente
Ok, dato che troverei l'ecco pro e il jbl e902 (evoluzione del 901) allo stesso prezzo allora mi muovo verso l'eheim ecco pro 300(se tu ce l'hai mi sai dire quanto è alto così da essere certo che entri dove vorrei metterlo). Thanks!
 
Mah... io ho 2 vasconi in salone... direi che i 4 JBL si sentono pochissimo. Nell'altra vasca ho 2 Oase, che pure si sentono poco. Prima avevo dei grandi Eheim che erano ancora più silenziosi. Ma sono stato sfortunato: li avevo presi entrambi con un difetto alla testata, che non chiudeva bene. Era tutta una partita difettata. Ho fatto cambiare il pezzo ma nulla da fare. Queste marche comunque sono tutte ottime!
 

Klyngon

Utente
Ok grazie! Allora eheim ecco pro 300 o se non disponibile jbl 902!
Nel frattempo nel weekend spero di trovare tempo per "giocare" a fare la rocciata 😁
 

Klyngon

Utente
Confronta anche il volume dei materiali filtranti ;)
Ahhhhhh, ma tu me lo fai apposta 😄 prima mi dici che gli eheim sono i meglio e che il jbl un paio di volte ti ha perso acqua, poi appena mi spingo sull'ecco pro mi fai notare che il jbl è più grande! 😤Battute a parte ho capito la classifica
Eheim professional 4+250
Jbl e902
Eheim eccopro 300
Tetra ex plus 800.
😉
 

Klyngon

Utente
Ho fatto alcune prove di rocciata, nn me ne vogliate (sembrano simili ma sono diverse, in particolare ho fatto una foto senza della rocciata main e le altre tre foto sono prove su come mettere tre rocchettine). Ho fatto anche una foto al fondo vasca_20210116_132636.JPG_20210116_131647.JPG_20210116_131709.JPG_20210116_131738.JPG_20210116_131816.JPG
 
Ultima modifica:

Sertor

Moderatore
L'ultima è troppo compatta, dovresti lasciare più spazio vuoto fra le rocce e magari alzare un po' la costruzione. Alla base potresti usare rocce più grandi.
 

Klyngon

Utente
Intanto grazie come sempre per i consigli. Provo quindi a distanziare ed impilare di più. Magari la roccia dietro grossa la ruoti di 90 gradi mettendola di piatto e quindi inserendo sopra altre rocce. Di contro non ho altre rocce di questo tipo (a parte una enorme 60cm di lato che penso sia troppo grande e pesante) , per cui immagino che se le impilo comunque venga più compatto. Per il resto pensi che il vetro di fondo riesca a reggere il tutto? Ti avevo visto scettico con le altre rocce.
Thanks!
 

Sertor

Moderatore
È la vasca che mi sembra abbia le siliconature un po' vecchiotte. Hai fatto qualche prova di tenuta? Per il vetro, basta mettere un foglio di polionda o di polistirene estruso sotto la sabbia
 

Klyngon

Utente
Per la tenuta l'ho riempita e lasciata piena per una decina di giorni, nn ho avuto segni di giocciolamenti. Per il fondo preso oggi l'xps da 2 cm rugoso nella speranza che quindi le rocce facciano più attrito🤙
 
Ultima modifica:

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 4/2020
• Aulonocara stuartgranti “Chitimba bay” Maulana di Giorgio Nicolosi
• Ophtalmotilapia ventralis: Maschi bellissimi e femmine subdole di Ad Konings
• La nona riunione internazionale del WACi
Arretrati

Alto