• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Rio450 Haps/intermedio

Sferly85

Utente
Buonasera a tutti,
Dopo qualche anno di inattività ho deciso di regalarmi di nuovo una vasca dove poter allevare i miei ciclidi.
Vasca 150*55*65 con filtro interno più esterno,
Layout con pietre in vetro resina.

Di seguito l' allestimento , ancora work in progress, e la popolazione da me scelta:
Trio Placidochromis Tanzania
Trio Lethrinops
Trio Copadichromis Trewavasae o Crysonotus
Trio Aulonacara Blue Neon o Otopharinx Zimbawe Rock.
Che ne dite?
Grazie in anticipo
 

Allegati

  • IMG-20210220-WA0013.jpg
    IMG-20210220-WA0013.jpg
    152,8 KB · Visite: 14

misidori

Amministratore
Buonasera a tutti,
Dopo qualche anno di inattività ho deciso di regalarmi di nuovo una vasca dove poter allevare i miei ciclidi.
Vasca 150*55*65 con filtro interno più esterno,
Layout con pietre in vetro resina.

Di seguito l' allestimento , ancora work in progress, e la popolazione da me scelta:
Trio Placidochromis Tanzania
Trio Lethrinops
Trio Copadichromis Trewavasae o Crysonotus
Trio Aulonacara Blue Neon o Otopharinx Zimbawe Rock.
Che ne dite?
Grazie in anticipo
Ciao, bello il tuo acquario Juwel!
Con le specie che hai citato lascerei più spazio sulla sabbia alzando la pietra grande quella vicino al filtro esterno.
Considera che il Placidochromis sp."phenochilus" TNZ vive sulla sabbia... idem la maggior parte dei Lethrinops (non so quale specie hai visto)
Per i Copadichromis citati C. crysonotus vive nella parte alta in acqua aperta, occuperebbe lo spazio che non occupano le altre specie mentre C. trewavasae lo vedrai vicino alle rocce e sulla sabbia.
Così anche l'Aulonocara stuartgranti blue neon e O. lithobates Z.R. sono pesci che li vedrai su sabbia e rocce.
Proverei a fare una prova alzando la rocce grande di destra e lasciare più spazio sul fondo. Dato che è vuoto ora ti puoi sbizzarrire per cercare un giusto layout.
 

Sferly85

Utente
Ciao, bello il tuo acquario Juwel!
Con le specie che hai citato lascerei più spazio sulla sabbia alzando la pietra grande quella vicino al filtro esterno.
Considera che il Placidochromis sp."phenochilus" TNZ vive sulla sabbia... idem la maggior parte dei Lethrinops (non so quale specie hai visto)
Per i Copadichromis citati C. crysonotus vive nella parte alta in acqua aperta, occuperebbe lo spazio che non occupano le altre specie mentre C. trewavasae lo vedrai vicino alle rocce e sulla sabbia.
Così anche l'Aulonocara stuartgranti blue neon e O. lithobates Z.R. sono pesci che li vedrai su sabbia e rocce.
Proverei a fare una prova alzando la rocce grande di destra e lasciare più spazio sul fondo. Dato che è vuoto ora ti puoi sbizzarrire per cercare un giusto layout.
Grazie del consiglio, purtroppo essendo cave le pietre non mi permettono di modificare più di tanto la posizione...di fatti quella roccia a dx era mia intenzione alzarla a coprire il filtro ma inevitabilmente si vedrebbe il vuoto interno😥
Credi sia meglio cambiare popolazione o è comunque fattibile?
Il Tanzania vorrei lasciarlo😅
 

Peacock73

Utente
Ciao Sferly85,con tanzania,lethrinops e chrysonotus,metterei un'altra aulo tipo maylandi,kandeensis,ethelwynnae,ma effettivamente serve più spazio libero sul fondo...
 

Sferly85

Utente
Ciao Sferly85,con tanzania,lethrinops e chrysonotus,metterei un'altra aulo tipo maylandi,kandeensis,ethelwynnae,ma effettivamente serve più spazio libero sul fondo...
Proverò a recuperare il più possibile e soprattutto caricare di più con la sabbia per aumentarne il più possibile la superficie usufruibile ai pesci🙃
 

Sertor

Moderatore
Ciao, i tetra hanno un carattere piuttosto deciso, non credo che andrebbero d'accordo col resto della compagnia e neanche loro sono di ambiente roccioso. Inoltre anche i Placidochromis Tanzania sono di ambiente sabbioso. Volendo mantenere l'attuale layout, senza discostarsi troppo dalla popolazione che hai pensato, potresti fare Aulonocara stuartgranti "Blue neon", Otopharynx lithobates, Copadichromis trewavasae, Protomelas sp. "Steveni Taiwan".
 

misidori

Amministratore
Proverò a recuperare il più possibile e soprattutto caricare di più con la sabbia per aumentarne il più possibile la superficie usufruibile ai pesci🙃
Non serve caricare altra sabbia, tre dita vanno più che bene, ora vedendo la foto frontalmente non ci si rende conto della profondità e del layout.
Vedendo dall'alto si potrebbe capire meglio lo spazio che occupano le rocce. Si possono valutare gli spazi e capire la loro grandezza, eventualmente spostare quella grande in piedi sul filtro, togliere la grande e lasciare uno spazio di sabbia centrale con qualche roccia piccola.
Luigi e Sergio ti hanno dato ottime dritte...
Una scelta possibile potrebbe essere creando uno spazio di sabbia centrale :
P. sp."phenochiulus" TNZ
C. crysonotus
O.lithobathes ZR
Aulonocara del gruppo "stuartgranti" o A. hueseri o A. kandeense o A. maylandi ecc...
In alternativa anche un Lethrinops pacifico come Yellow collar o altri ci starebbero bene ma in quel caso lo spazio della sabbia deve aumentare e devi togliere pietre.
Oppure come diceva Sergio mantenendo il layout attuale inserirei sicuramente una specie come C. crysonotus che rimane nella zona medio alta e tre di zona intermedia ma di indole non troppo aggressiva e territoriale.
 

Sferly85

Utente
Buona Domenica a tutti,
Per rendere un idea di quanta sabbia vi è, allego le foto dalle tre prospettive💪
 

Allegati

  • IMG-20210228-WA0034.jpg
    IMG-20210228-WA0034.jpg
    103 KB · Visite: 11
  • IMG-20210228-WA0032.jpg
    IMG-20210228-WA0032.jpg
    126 KB · Visite: 11
  • IMG-20210228-WA0031.jpg
    IMG-20210228-WA0031.jpg
    143,6 KB · Visite: 11

Sertor

Moderatore
Promossa la popolazione sabbiosa, allora ;) Hai tolto un po' di sassi o era la prima foto che dava l'idea di un layout molto roccioso?
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 4/2020
• Aulonocara stuartgranti “Chitimba bay” Maulana di Giorgio Nicolosi
• Ophtalmotilapia ventralis: Maschi bellissimi e femmine subdole di Ad Konings
• La nona riunione internazionale del WACi
Arretrati

Alto