• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Tropheops sp. Chilumba

Hank

Socio AIC
Uno degli mbuna più sottovalutati della storia ma con una livrea molto appariscente, presi due esemplari tre anni fa a Livorno, erano sui 4 cm, entrambi gialli, uno dei due poi si è rivelato maschio, adesso è sui 10 cm e si presenta così


Lo ospito in una vasca da 150 cm di lunghezza per 400 litri circa, purtroppo l'aggressività intraspecifica è molto alta e la prima femmina è stata uccisa. In futuro ne ho prese altre due sempre a Livorno, ma una è stata uccisa di nuovo. Ancora non l'ho riprodotto, probabilmente perché l'unica femmina che mi è rimasta è sensibilmente più piccola rispetto al maschio e non matura sessualmente.
 

Nene

Moderatore
Bello questo chilumba. Mi piace soprattutto la dorsale rossa e il muso corto. La testa dovrebbe diventar piu' rossa col tempo?
 

Benny

Socio AIC
Questa è la foto del mio mphanga rocks...
162168374_2833030700280790_4070678166693806833_o.jpg
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 1/2021
•Ne ho visti di tutti i colori…(ovvero i Discus all’orientale”) di Francesco Zezza
•Un Malawi “fatto in casa“ di Luca Zuccaro
•Lamprologus ocellatus di Denis Lampredi
•I tropici dietro casa di Lorenzo Tarocchi e Nicola Fortini
•Veloci, sempre più veloci. L’evoluzione dei ciclidi del lago Tanganica di Livio Leoni
Arretrati

Alto