• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Risultati della ricerca

  1. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    Ciao, non so se ti è capitato di vedere nelle pozze semiaciutte di Isimangaliso gli Oreochromis mossambicus che "corrono" fuori dall'acqua per evitare i clarias che si dispongono in modo da formare una barriera di bocche che sembra una rete. Sono letteralmente tutti fuori dall'acqua e lasciano...
  2. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    in fatto di freddo da non perdere sicuramente i monti dei draghi che confinano con il lesotho (Giant's Castle, Cathedral Peak, etc.). Per me sono fra le montagne più belle al mondo dopo le dolomiti. Puoi andare tranquillamente sopra ai 3000 metri. Devi solo stare attento al cobra sputatore...
  3. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    considera che in SA ci sono almeno tre specie locali di synodontis (tutte a nord). In afrikaans sono skreeubaber. Ciao Enrico
  4. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    Ciao, si qui tutto è carpa o meglio kurper. Come per il nome dei rinoceronti bianchi qui inglese, afrikaans e olandese o tedesco danno luogo a molti misundertanding. Qui di seguito alcune delle "carpe" che andrai ad incontrare (comunque ci sono anche le carpe vere): ciclidi Pseudocrenilabrus...
  5. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    in sudafrica dovrebbe esserci P. philander philander. Baakens River ha sicuramente animali introdotti, le zone più a sud dove non è introdotto sono a nord di Durban. Coccodrilli nessun problema a parte i vari parchi, in special modo (limpopo, mpumalanga e nord kwazulu-natal (santa...
  6. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    Questi non sembrano impala ma springboks. Antilope nera, Hippotragus niger. Ciao Enrico
  7. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    Ciao, mi sembra un po' esagerato, io ho girato sempre in pantaloncini e senza calze anche in alto sui monti dei draghi dove le temperature possono essere un po' basse. Va bene che io sono pesantissimo e difficilmente riesco ad avvicinare i serpenti perché mi sentono lontano un miglio però non è...
  8. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    Su Jo'burg non posso aiutarti, io ho sempre cercato di evitarla. Memore anche dei racconti di un mio ex collega congolese (un tutsi di 205 cm.) che ci aveva lavorato tre anni e anche se mi ha sempre descritto le zone "buone" da quelle "meno buone" ho sempre preferito evitare. Lui ha subito...
  9. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    Io sono sempre stato fortunato perché la corrente in quasi tutti i posti la staccavano di notte o al massimo dopo el 22 o 23. In effetti mi sono dimenticato di dirti che spesso nei bacini d'acqua trovi la vigilanza armata che non ti fa entrare. Io non riuscii ad entrare a lago di pongola perché...
  10. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    Non so nulla delle norme sui droni ma credo che nei parchi privati potrebbero fartelo usare. Non sicuramente al kruger dove comunque non potresti neanche scendere dalla macchina ad eccezione di due soli posti. Per le armi ti ci devi abituare come quando vai in giro ed entri in un lodge o altro...
  11. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    Ciao Enrico
  12. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    non preoccuparti, per mia figlia quelli sono i bagagli per un weekend corto. Il drone potrebbe essere interessante, a parte tutta l'enorme fauna terrestre che incontrerai, anche per vedere i gruppi di O. mossambicus che si radunano in acque bassissime per evitare gli attacchi di martin...
  13. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    Ciao, la sistemazione provvisoria anche se in città ha alcune località con ciclidi a breve distanza. Se la memoria non mi inganna la più vicina, ad 1 km. circa, credo sia Struben Dam (Chetia flaviventris, Oreochromis mossambicus, Tilapia sparrmanii ma purtroppo anche i black bass). Con gli...
  14. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    Se le orche non hanno fatto grossi danni negli ultimi anni gli squali bianchi ( come pure le balene) si vedono bene anche dalla strada e spesso ci sono i giovani che si avvicinano tantissimo in acqua bassa. L'immersione con la gabbia è abbastanza una cosa da turisti però ti consente di vederli...
  15. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    Le specie di squali che si possono vedere lungo la costa sudafricana fra acqua fredda e acqua più caldina sono quasi 70. Poi non dimentichiamoci del mitico celacanto, presente nei canyon di Isimangaliso, anche se purtroppo le sue tane sono un po' in profondità. Altri pesci da segnalare sono i...
  16. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    Probabilmente l'ha intimorita dicendogli che è amica di Port e Starboard. https://en.wikipedia.org/wiki/Port_and_Starboard_(orcas) Ciao Enrico
  17. P

    Laggiù nel Paese dei Ciclidi ...

    Ciao Francesco, che dire...., secondo me in Sudafrica ci vai a nozze. Non tanto per i ciclidi che sono pochi e per contare le specie bastano le dita di due mani, ma per tutto il resto, geologia e antropologia in primis. Poi comunque al primo weekend lungo se sei vicino ad un aeroporto ti puoi...
  18. P

    Info Lago Turkana ??

    Ciao, non è l'unico ciclide del lago. Sergio intendeva dire che è l'unico disponibile adesso sul mercato. Altri ciclidi abbastanza facili da trovare sono zillii, letourneuxi, galilaeus e niloticus. Difficili se non quasi impossibili da trovare da trovare il macconnelli, turkanae e rudolfianus...

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 3/2023
• ‘Gnathochromis’ pfefferi — l’Haplochromino del Tanganica che caccia gamberi. di Ad koningsni
• Sud America insolito: Gymnogeophagus. di Enea Parimbelli
• A casa di Michael Näf. di Livio Leoni
Arretrati

Alto