• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Geophagus

Danilonge

Utente
Buonasera ragazzi ho un problema chiedo consigli ho 4 geophagus red tapajos, 1 chicla Kelberi di 5cm ed un acquario 450L.
Ho fatto i test la vasca è avviata da circa 1 mese ed i pesci da 1 settimana... Ho un problema i test dell’acqua Sera mi segnano troppi nitriti, oggi ho fatto un cambio parziale (10%) con acqua osmotica. I pesci sembrano stare bene chicla mangia subito il vivo per gli altri momentaneamente ho fermato l’alimentazione, li nutro con Discus granules. Grazie se potete aiutarmi!
No2: 1mg/l
No3: 50mg/l
PH: 8
 

teto76

Utente
finchè non hai conferma o meno con un diverso test dovresti fare cambi d'acqua massicci ogni due giorni, anche del 50%.
 

Danilonge

Utente
Buongiorno ragazzi! I valori prima dell’inserimento non mi davano ne nitriti e neppure nitrati.
I cichla erano 2 ma sfortunatamente arrivavano da Viterbo e hanno fatto un viaggio lungo 1 è morto e non lo trovo sarà la decomposizione? Oppure il cibo granulare?
Il vivo viene mangiato all’istante dal chicla! Iniziò a trattare l’acqua con qualche prodotto? Oggi faccio un altro cambio dell’acqua! Posso usare anche acqua non osmotica? Sono test a reagente della sera con le gocce! Grazie
 

Sertor

Moderatore
Il picco, se confermato, potrebbe essere stato causato dal cadavere del Cichla, ma è strano che in precedenza non ci fossero nitrati, visto che i batteri avrebbero dovuto produrne. Un controllo in più lo farei e, nel dubbio, seguirei il consiglio di Stefano. Per l'acqua non saprei, dipende molto dai valori della tua acqua potabile.
 

Danilonge

Utente
Grazie Sergio! Io comunque oggi ho cambiato il 50% dell’acqua e l’ho trattata con un prodotto che azzera cloro e metalli.
Non ho trovato il cadavere purtroppo! Domani sera provo con un altro test e vi faccio sapere.
Al limite posso trattare l’acqua con Sera nitrit-minus o un prodotto simile? Grazie ancora per la disponibilità
 

Danilonge

Utente
Ok allora in questi giorni mi procuro Sera nitrit-minus o un prodotto simile ed un po’ di batteri vivi! Stasera rifaccio i test?
 

Danilonge

Utente
Ho rifatto il test sono a 0,5mg/l con il cambio dell’acqua. Ora ho inserito 4 fiale di Amtra clean procult in fiala da 50ml mi ha detto un negoziante che sono batteri vivi e dovrebbero aiutare hanno fatto una nube va bene Sergio? Cosa posso fare ora? Il test lo faccio ancora stasera oppure domani? Grazie
 

Danilonge

Utente
Ho rifatto il test sono a 0,5mg/l con il cambio dell’acqua. Ora ho inserito 4 fiale di Amtra clean procult in fiala da 50ml mi ha detto un negoziante che sono batteri vivi e dovrebbero aiutare hanno fatto una nube va bene Sergio? Cosa posso fare ora? Il test lo faccio ancora stasera oppure domani? Grazie
 

Sertor

Moderatore
Scusa se non ti ho più risposto. Va bene così, i batteri dovrebbero risolvere il problema in pochi giorni. Tieni sotto controllo tutti i giorni i nitriti e, se hai un aeratore, usalo. Cambi d'acqua ogni due giorni, come credo tu stia facendo, e incrociamo le dita ;)
 

Danilonge

Utente
Ma figurati! Grazie ancora! Nitriti sono a 0!!! Già da un po’ di giorni.. Per fortuna ha funzionato! Comunque ragazzi ho un’acqua durissima ed usare osmosi in 450L faccio fatica! Come posso abbassare PH e KH? Sto allestendo anche un 350L per dare casa ad un povero Astronotus già di 15/20cm che vive in una misera vaschetta... Credo abbia la malattia del buco ma vorrei prendermene cura! Avrò bisogno di aiuto! Non so come mettere le foto...
 

teto76

Utente
l'astronotus vive tranquillamente con un ph a 8.
Un impianto co2 per una vasca grande e non piantumata è sprecato, puoi ovviare un pò il problema con legni, foglie di catappa e, volendo, riempiendo un secondo filtro solo con la torba.
 

Danilonge

Utente
Buongiorno! Ho inserito da due giorni dentro un collant 460gr di torba per ambrare l’acqua ed abbassare il PH tengo monitorato e vi faccio sapere! Ho comprato anche le foglie di catappa! Ma se mi dite che vive tranquillo anche a PH 8 potrei interrompere, però mi piaceva ricreare l’acqua ambrata e qualche foglia! Non trovò la casella o l’immagine dove posso inserire delle foto... Vorrei farvi vedere questo astronotus per capire se potrebbe essere affetto da Hexamita! E nel caso capire come aiutarlo!
 

teto76

Utente
Quando rispondi al messaggio, sopra l'area dovi scrivi il testo, trovi una stringa, la terzultima icona serve per l'inserimento delle immagini.
L'ambientazione naturale è sempre un ottimo approccio. Puoi completare l'allestimento con qualche bel legno e sei a posto.
Ciao.
 

Sertor

Moderatore
Quando rispondi al messaggio, sopra l'area dovi scrivi il testo, trovi una stringa, la terzultima icona serve per l'inserimento delle immagini.
L'ambientazione naturale è sempre un ottimo approccio. Puoi completare l'allestimento con qualche bel legno e sei a posto.
Ciao.

:emiticon_3d_Yes:

Sono molto più importanti lo spazio e la pulizia dell'acqua rispetto al pH o alla durezza, almeno per quei pesciacci ;)
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 1/2021
•Ne ho visti di tutti i colori…(ovvero i Discus all’orientale”) di Francesco Zezza
•Un Malawi “fatto in casa“ di Luca Zuccaro
•Lamprologus ocellatus di Denis Lampredi
•I tropici dietro casa di Lorenzo Tarocchi e Nicola Fortini
•Veloci, sempre più veloci. L’evoluzione dei ciclidi del lago Tanganica di Livio Leoni
Arretrati

Alto