• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

meeki in 120*40*60

Miles

Moderatore
Anni fa tenni una coppia di meeki insieme a una femmina di managuensis e qualcos'altro in 120 cm :LOL:, la convivenza funzionava senza problemi e i meeki si riproducevano, poi durante una breve vacanza la signora delle pulizie pensò di dare abbondante cibo ai pesci, tornato a casa trovai l'acqua marrone e molti pesci morti, si salvarono solo il maschio di meeki, la femmina di managuensis e un Pterigoplictys.
Il maschio di meeki e la femmina di managuensis formarono coppia e si riprodussero diverse volte:ROFLMAO:.
A livio piacquero molto i miei ibridi, delle nidiate non ne moriva uno!!!
 

ip man

Utente
Miles, ho dovuto abbassare la temperatura per cercare di calmarli , si sono riprodotti per 3 volte , però l'abbassamento ha portato ad una notevole staticità.
cosa potrei aggiungere?
dura pochi secondi ma si vedono chiaramente gli avannotti.
 

Miles

Moderatore
Lasciali con la prole e si salvi chi può:LOL:
La cosa pazzesca è il tasso di sopravvivenza altissimo degli avannotti, almeno ai miei tempi.
Ricordo che la mia coppia meeki/managuensis la portai in una pizzeria che aveva una vasca divisoria di almeno 2 m e stavano insieme a Metriaclima ed altre amenità varie senza problemi
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 4/2021
• Nuove specie: Conchigliofili del Malawi di Livio Leoni
• Nuotare con i mangiaterra amazzonici: il gruppo Geophagus surinamensis di Oliver Lucanus
• Reportage WAC meeting 2021 di Lorenzo Nitoglia
• Incubatori biparentali del lago Tanganica: Xenotilapia sp. ”papilio sunflower” di Lampredi Denis Pier Paolo
Arretrati

Anteprima Calendario 2022

Alto