• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Sono Apistogramma?

In un nuovo negozio di Viterbo oggi ho visto questi pesci in vendita come Apistogramma macmasteri testa rossa. Per me non lo sono, secondo Voi?
 

Allegati

  • IMG_20240627_203852.jpg
    IMG_20240627_203852.jpg
    396,9 KB · Visite: 4
  • Screenshot_2024-06-27-20-37-11-073_com.miui.gallery.jpg
    Screenshot_2024-06-27-20-37-11-073_com.miui.gallery.jpg
    1,3 MB · Visite: 4
  • Screenshot_2024-06-27-20-36-44-436_com.miui.gallery.jpg
    Screenshot_2024-06-27-20-36-44-436_com.miui.gallery.jpg
    1,4 MB · Visite: 2
  • Screenshot_2024-06-27-20-36-44-436_com.miui.gallery.jpg
    Screenshot_2024-06-27-20-36-44-436_com.miui.gallery.jpg
    1,4 MB · Visite: 2
  • IMG_20240627_203541.jpg
    IMG_20240627_203541.jpg
    643,4 KB · Visite: 4
Il commesso del reparto acquariologia con fare da esperto è convinto che siano apistogramma, quando io gli ho detto che secondo me non lo erano, ma comunque sono bei pesci, lui è andato a prendere la bolla di consegna dei pesci e mi ha mostrato che gli erano stati consegnati come apistogramma macmasteri testa rossa, a dire di questo commesso li sta spacciando come apistogramma di una selezione particolare proveniente da un allevamento di verona. Inoltre quando gli ho chiesto i valori acquatici mi ha detto che li tiene a pH 6,5 ed acqua molto tenera filtrata su torba, infatti l'acqua era ambrata. Comunque non ho ben capito se questo commesso ci fa o c'è!
 
Lui magari ci fa, ma se qualcuno glieli compra per il classico 70 litri perderanno (meritatamente) un sacco di clienti. Prezzo popolare, oltretutto.
 
Il commesso del reparto acquariologia con fare da esperto è convinto che siano apistogramma, quando io gli ho detto che secondo me non lo erano, ma comunque sono bei pesci, lui è andato a prendere la bolla di consegna dei pesci e mi ha mostrato che gli erano stati consegnati come apistogramma macmasteri testa rossa, a dire di questo commesso li sta spacciando come apistogramma di una selezione particolare proveniente da un allevamento di verona. Inoltre quando gli ho chiesto i valori acquatici mi ha detto che li tiene a pH 6,5 ed acqua molto tenera filtrata su torba, infatti l'acqua era ambrata. Comunque non ho ben capito se questo commesso ci fa o c'è!
Direi che non è proprio esperto il commesso...basta vedere le foto di Apistogramma per capire che è un Labidochromis
 
Per ora il mio record è stato un negoziante di Torino che ha rifilato a una mia amica dei Melanochromis auratus spacciandoli per Julidochromis ornatus, troppi anni fa.
 
4 in un 70 litri (qualche dinosauro come il sottoscritto ricorderà il mitico Kiss 707 di Euraquarium). E lei e il suo ragazzo non volevano credermi quando gliel'ho detto.
 
4 in un 70 litri (qualche dinosauro come il sottoscritto ricorderà il mitico Kiss 707 di Euraquarium). E lei e il suo ragazzo non volevano credermi quando gliel'ho detto.
Non ci crederai ma è stato il mio primo acquario con mobiletto originale, e tutt'ora è pieno d'acqua e con la pompa Eheim originale che funziona idem il termoriscaldatore , solo la luce al neo e centralina sono fuori uso....non l'ho mai risiliconato credo avrà 40 anni facendo due calcoli andavo alle scuole elementari... non esistono più i prodotti e materiali di una volta.
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 2/2024

• Hemeraia, Lugubria, Saxatilia, Wallaciia: la revisione del genere Crenicichla di Lorenzo Nitoglia
• Vieja bifasciata, il paleta di Usumacinta di Juan Miguel Artigas Azas
• Sapessi come è strano, ritrovarsi a... Pisa di Livio Leoni


Arretrati
Indietro
Alto