• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Nuovi messaggi profilo

Specie allevate al 28 aprile 2021
Malawi:
Labeotropheus trewavasae Thumbi West OB
Tropheops sp. "mauve yellow" Magunga
Chindongo demasoni
Pseudotropheus johanni
Labidochromis caeruleus Lion's Cove
Cynotilapia zebroides Cobwe
Pseudotropheus acei Ngara
Sciaenochromis fryeri iceberg
Protomelas taeniolatus Namalenje
Protomelas sp. "steveni taiwan" Higga reef
Aulonocara jacobfreibergi Cape MacLear
Aulonocara sp. "lwanda"
Sertor
Sertor
Continua
Malawi
Placidochromis gisseli
Copadichromis borley Namalenje
Aulonocara hueseri
Tramitichromis intermedius Kambiri Point
Otopharynx "black orange dorsal"

Tanganica:
Cyprichromis leptosoma Utinta
Neolamprologus multifasciatus
Julidochromis transcriptus Gombe
Neolamprologus marunguensis

Sud-America:
Apistogramma borellii
Ciao Chiara
Ho Visto Che ti erano nati i piccolini.chissa' che emozione😲 è sempre una meraviglia vederli nascere in casa.qls specie sia.le cure parentali sono una prerogativa dei ciclidi,qualunque essi siano.quindi secondo me non c'è proprio nulla di cui preoccuparsi
Quindi sei andata fino a Crema?!😲😲
Buongiorno Roberto, mi farebbe piacere riuscire a contattare Gnoffo perchè me ne ha parlato molto bene anche un caro amico che andava da lui diversi anni fa.
F
Fedefano
Grazie Roberto, appena la vasca è pronta per accogliere i pesci lo contatto.
R
Roberto Zampa
Fagli il mio nome... Gli ho già detto che l'avresti chiamato...
F
Fedefano
Grazie Roberto, conto di chiamarlo prossima settimana. Ho avviato la vasca questa mattina
Andrea non ti è stato spedito, come ti avevo già detto scritto non è arrivato il bonifico, se lo hai fatto mandami gli estremi.
Ciao Aldo
jaloreef
jaloreef
Lo faccio stasera o domani, scusami.
jaloreef
jaloreef
bonifico effettuato. ti ho mandato il pdf per email. ciao
salve a tutti sono gavino ..sono nuovo nel forum..ho un piccolo problema ..sto rifacendo la vasca nuova, misure 100,45,60 (non ho altro spazio )e non so come abbinare le specie di ciclidi ..premetto che ho iniziato il mio percorso nella acquariofilia 1 anno fa e ancora non ho capito molto ... ora in questo momento ho una vasca da 80x35x35 all'interno ci sono 4 specie 2 sono Labidochromis caeruleus ,1 e Pseudotropheus sp.Aggressive e infine Pseudotropheus sp.Aggressive devo dire che in 1 anno non ho avuto problemi ..l'unico che ogni tanto fa il monello e il Pseudotropheus sp.Aggressive che insegue tutti ....tutto questo casino e dato dalla mia ignoranza e dal fidarmi del mio amico negoziante che secondo lui posso metterci i pesci che voglio ..però informandomi ho capito che sono nella merda totale ;);) vi prego datemi una mano ..grazie
Acquistare online senza ricetta in farmacia italia sicura farmaci generici per la cura disfunzione erettile imponteza online rimedi per la impotenza salute maschile, salute e sesso consulenza gratuita


Cialis
Sviluppo e realizzazione di siti professionali, registrazione dominio, hosting linux, servizi seo ottimizzazione e posizionamento, marketing

Realizzazione siti web
Неаполь экскурсии на русском языке, русский гид, обзорные экскурсии, помпеи, геркуланум, везувий, экскурсии по городу, трансфер, стоимость, цены, отзывы.
Неаполь Экскурсии
Buongiorno, vorrei mettere un annuncio nella sezione cedo pesci. Il mio nick è Doppiou.
Grazie
Ottimo......a breve noi faremo l'inaugurazione della nostra fishroom dedicata alla vendita di ciclidi del Tanga. Chiaramente i primi a saperlo saranno i soci AIC.

A presto.

Armando
Ciao armando quando ci vediamo ti porto il trasformatore difettoso adesso la centralina va benissimo.

Sto allestendo un 80 lt in ufficio tanganika ti aspetto sulla discussione che aprirò appena posiziono il tutto.
Ho bisogno urgente di un aiuto: io ho una vasca di 100x35x25 e sono più o meno 80 litri ( peccato per l'altezza :() volevo inserire una coppia di pelvicacromis pulcher, una coppia di pesce gioiello e 3 rainbowfish. Può andare bene permetto che il layout sarà composto da rocce sui due angoli interni opposti e in mezzo delle piante basse,piante alte, e un legno
salve vorrei sapere se in una vasca senza piante è necessario avere l'aeratore ho ossigenatore a patto che produca realmente ossigeno
purtroppo oggi mi ritrovo solo con una coppia piccolina di zebra arancio sterminati tutti mi sembra che hanno preso un fungo...ho fatto di tutto con medicinali con l'aglio e vitamine niente da fare nonostante l'acqua e ottima....adesso se e' possibile vorrei dei consigli su cosa devo fare cioe' posso rimettere i pesci malawi nonostante l'acqua e ottima( perche' devo dire che in 6 anni non mi e' mai successo una cosa del genere...):(:(:(:(GRAZIE PER LA VOSTRA PAZIENZA....CIAO A TUTTI VOI:smiles_3d_piange::n050:
salve ragazzi sono nuovo trovo il vostro sito importante per essere sincero in questo momento ho bisogno di un aiuto e da 6 anni che mi sono appassionato per i ciclidi malawi in casa ho l'acquario con 4 labidochromis mpanga(3 FEMMINE E 1 MASCHIO) una coppia di aulonocara ob( tra l'altro era da poco che mi hanno fatto dei piccoli bellissimi).3 AULONOCARA stuartgranti hongi e infine 1 coppia di zebra arancio per quanto stavano in armonia spesso da loro mi davano delle soddisfazioni con i piccoli.tre settimane fa ho introdotto nell'acquario 3 pesciolini nuovi perche piacevano molto a mia figlia si tratta nimbochromis venusus.....(continuo con un altro messaggio perche non entra)
Se mi invii un tuo indirizzo mail ti mando il libro in formato pdf.
Ciao Biagio
Ciao Fulvio. Non mi riesce ad inviarti msg privati. La cartella è piena. Perdona lo scambio di idee con Massimo...ci siamo comportati come due comari...

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 1/2021
•Ne ho visti di tutti i colori…(ovvero i Discus all’orientale”) di Francesco Zezza
•Un Malawi “fatto in casa“ di Luca Zuccaro
•Lamprologus ocellatus di Denis Lampredi
•I tropici dietro casa di Lorenzo Tarocchi e Nicola Fortini
•Veloci, sempre più veloci. L’evoluzione dei ciclidi del lago Tanganica di Livio Leoni
Arretrati

Alto